Visualizzazione post con etichetta Stato. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Stato. Mostra tutti i post

venerdì 27 settembre 2013

"I poteri forti distruggono gli stati nazionali in Europa e Medio Oriente"




giovedì 26 luglio 2012

ITALIA EQUA (non Equitalia)

 
Pagare le imposte? È un dovere. Ma uno Stato responsabile non può stroncare la vita dei suoi cittadini in un momento di recessione. Una buona amministrazione deve interpretare in prima persona le necessità del territorio non demandare a terzi. La ragionieristica non può prevalere sull’economia e sul risparmio: chiudiamo Equitalia.
La prima casa è un diritto del cittadino nonché un dovere dello Stato garantirlo. Per questo reputiamo l’Imu sulla prima abitazione un’imposta iniqua, perché va a incidere negativamente sulla stabilità. Nella tua casa ci sono i sacrifici della tua famiglia. 
Da protestati a protestanti. Vogliamo un’amnistia per tutti coloro che iscritti nelle liste di cattivi pagatori (ma a volte creditori dello Stato) non riescono ad accedere al sistema creditizio. Per rilanciare l’economia, per un nuovo patto di sviluppo nazionale. 
(di Aldo Atti). 

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA

venerdì 20 luglio 2012

FormicAttive in Movimento


BORSELLINO: STANOTTE ANCHE ROMA VEGLIA PER VERITA'. (ANSA) - ROMA, 20 LUG - ''Da stanotte 'Energia Plurale' e' in piazza Cavour, di fronte al palazzo di Giustizia per una veglia ad oltranza, di giorno e di notte, al fine di fare luce sulle stragi di mafia, sui mandanti dei barbari assassini di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone, dei loro uomini di scorta e sulle trattative Stato-Mafia. L'Italia vuole sapere, gli italiani sono stanchi degli insabbiamenti e delle omissioni''. Lo dichiarano Alfredo Iorio e Fabio S. Schiuma fondatori di 'Energia Plurale', presenti alla veglia con una trentina di persone. (ANSA). COM/ML 20-LUG-12 00:11 NNN 

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA