Aggiornamenti e News

Visualizzazione post con etichetta NcS. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta NcS. Mostra tutti i post

lunedì 25 settembre 2017

Noi con Salvini perde pezzi: lasciano i coordinatori di 8 municipi romani.

Bufera nella destra romana a un giorno dalla chiusura di Atreju.
Da Affari Italiani ! 
“A Roma, siamo commissariati - continua la nota - da un consigliere comunale di Terracina, nominato coordinatore regionale, con un passato in tutte le sigle possibili che si sono succedute nel centrodestra, compreso quel 'Futuro e libertà di tal Gianfranco Fini: il partito è fermo da mesi e non esiste meritocrazia. 
Nessuno ha preso provvedimenti per la campagna elettorale di Roma, totalmente sbagliata nella sua impostazione mediatica e organizzativa e nella quale si è permesso a taluni di remare finanche contro il partito, in un'anarchia totale e impedendo all'allora commissario romano Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega al Senato, di lavorare come avrebbe voluto”, scrivono gli ammutinati che denunciano l'emarginazione politica di coloro che hanno portato risultati concreti come Fabio Sabbatani Schiuma
Qui l'articolo completo !

www.studiostampa.com

sabato 23 settembre 2017

PARTITI, SCHIUMA: "LASCIO NOI CON SALVINI".

(OMNIROMA) Roma, 23 SET - 
"Lascio Noi con Salvini in ottemperanza e piena condivisione con quanto deliberato dal mio movimento Riva Destra, che ha smesso con decisione unanime della sua Direzione Nazionale di dare il suo sostegno nazionale e incondizionato al progetto di NcS: da oggi non faccio più parte del Direttivo Regionale del Lazio e mi iscriverò al gruppo Misto, continuando a rappresentare le migliaia di elettori che mi hanno sostenuto personalmente". Lo comunica in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, capogruppo nel Municipio V di Roma, componente del Direttivo regionale e responsabile dell'Organizzazione di Noi con Salvini.

red 231454 SET 17

www.studiostampa.com

Riva Destra lascia “Noi con Salvini”: troppe meschinità e troppi mestieranti.

Riva Destra, movimento nato nel 1993 come storico primo circolo di Alleanza Nazionale, riprende la propria strada in piena autonomia. Siamo stufi di atteggiamenti ipocriti e arroganti, tutti rivolti alla difesa di posizioni personali. Non avemmo paura allora di ‘dire no’ a Gianfranco Fini, figurarsi se possiamo subire diktat da mezze calzette e riciclati in cerca di un seggio alle prossime elezioni politiche”. Lo comunica una nota votata online all'unanimità dai cento componenti della direzione nazionale di Riva Destra, tra i quali Fabio Sabbatani Schiuma e Alfio Bosco, rispettivamente segretario nazionale e portavoce, e diversi coordinatori ed esponenti romani. ”Denunceremo ovunque e comunque - continua la nota - le meschinità, le piccinerie, i sotterfugi, gli accordi inconfessabili, il ‘privato’ ingombrante di alcuni mestieranti della politica, che hanno fatto danni incalcolabili a una destra che deve essere sempre seria e credibile e che continuano ad agire indisturbati anche in questo progetto nel quale abbiamo creduto. Dispiace che ciò abbia impedito a persone per bene e politicamente avvedute di lavorare e di accrescerne il fatturato politico”.
“Per questi motivi -prosegue la nota- riteniamo comunque concluso a livello nazionale il nostro sostegno al progetto di Noi con Salvini. Riva Destra il suo campo ce l’ha nel nome stesso: per questo riprende da oggi il suo autonomo e decennale cammino. Siamo a completa disposizione di quanti vogliano discutere e confrontarsi”.
Fra i componenti della direzione che hanno lasciato Noi con Salvini, ci sono i coordinatori Francesco De Noia, Tommaso Monterisi e Massimiliano De Noia (Puglia), Sergio Senes e Monica Atzeni (Sardegna), Francesco Stinà (Calabria), Franco Battafarano e Monica Ricci Garotti (Emilia Romagna), Lorenzo Sartié (Veneto), Elsie Virzì, Massimo Romagnolo, Giancarmelo Gangemi, Francesco Finocchiaro, Nicola D’Aguanno (Sicilia), Tiziano Salvini (Trentino Alto Adige), Edoardo Lucio Fiore e Stenio Bove (Campania), Daniele Malandrino (Marche), Lorenzo Loiacono e Cristiano Spadola, rispettivamente commissario romano e coordinatore del Municipio X di Roma, Giuseppe Murè, Giancarlo Bertollini e Cristina Franchi, responsabili rispettivamente dell’Organizzazione, della Comunicazione e della Segreteria politica.

Fonte QUI !

www.studiostampa.com

giovedì 20 luglio 2017

Regionali e politiche: Noi con Salvini si organizza nel Lazio.

Il movimento punta dritto anche alle elezioni di Ostia

Regionali e politiche: Noi con Salvini si organizza nel Lazio
Spiccano due politici dal passato di destra: Saltamartini (vicepresidente della Lega alla Camera) e Sabbatani Schiuma, ex consigliere capitolino e responsabile dell'organizzazione
Noi con Salvini si struttura sul territorio in vista delle imminenti elezioni di ottobre nel Municipio X, commissariato per mafia, e le successive regionali del Lazio e politiche. 
E’ stato, infatti, completato l’organigramma regionale del movimento, tra cui figurano, oltre al coordinatore Francesco Zicchieri, Umberto Fusco nella veste di vice coordinatore; William de Vecchis in qualità di coordinatore provinciale di Roma; Matteo Adinolfi come coordinatore provinciale di Latina; Kristalia Rachele Papaevangeliu rappresentante della provincia di  Frosinone; Matteo Simeoni al vertice della provincia di Rieti.
Il coordinamento regionale è poi formato da Felice Squitieri e Marco Pietrandrea, responsabile dei giovani, ma soprattutto spiccano due figure importanti della destra romana: Barbara Saltamartini, attuale vicepresidente della Lega Nord alla Camera dei deputati, e Fabio Sabbatani Schiuma, a cui spetterà l’organizzazione del movimento sul territorio.
Un incarico importante per Schiuma, il quale può vantare un importante bagaglio politico e una lunga esperienza nelle istituzioni. Attualmente sfida il minisindaco dei 5 Stelle, Giovanni Boccuzzi, dai banchi dell’opposizione nel ruolo di capogruppo nel Municipio V di Noi con Salvini, dopo aver animato, sempre nelle fila della minoranza, per quindici anni l’Aula Giulio Cesare dove ha ricoperto anche il ruolo di vicepresidente del Consiglio comunale. 
Però Schiuma non ha risparmiato nessun scivolone ai 5 Stelle, uscendo spesso anche fuori da Centocelle, Torpignattara, Tor Sapienza, Alessandrina, Casilino, Quadraro e Tor Tre Teste: dai campi nomadi ai roghi tossici alle moschee abusive, rendendosi protagonista di una serie di blitz contro l’approvazione della legge sullo Ius Soli, per ora ritirata dal premier Paolo Gentiloni.
“Ringrazio il coordinatore Zicchieri per la fiducia che ripagherò con le uniche monete  che posseggo: la militanza e la lealtà - ha dichiarato al Giornale d’Italia - Sono orgoglioso di aver conquistato in questi due mesi la sua stima con fatti concreti.  Auguro a tutti gli altri componenti buon lavoro, e sono certo che insieme cercheremo di ‘fare squadra’, come chiede il nostro leader Matteo Salvini”. 
Ora si attende di capire come Noi con Salvini si organizzerà sui municipi, per ora ancora vacanti. 
Noi con Salvini si struttura sul territorio in vista delle imminenti elezioni di ottobre nel Municipio X, commissariato per mafia, e le successive regionali del Lazio e politiche. 
E’ stato, infatti, completato l’organigramma regionale del movimento, tra cui figurano, oltre al coordinatore Francesco Zicchieri, Umberto Fusco nella veste di vice coordinatore; William de Vecchis in qualità di coordinatore provinciale di Roma; Matteo Adinolfi come coordinatore provinciale di Latina; Kristalia Rachele Papaevangeliu rappresentante della provincia di  Frosinone; Matteo Simeoni al vertice della provincia di Rieti.
Il coordinamento regionale è poi formato da Felice Squitieri e Marco Pietrandrea, responsabile dei giovani, ma soprattutto spiccano due figure rappresentative della destra romana ed ora diventate le colonne portanti del movimento nella Capitale: Barbara Saltamartini, attuale vicepresidente della Lega Nord alla Camera dei deputati, e Fabio Sabbatani Schiuma, a cui spetterà l’organizzazione del movimento sul territorio.
Un incarico importante per Schiuma, il quale può vantare un bagaglio politico e una lunga esperienza nelle istituzioni. Attualmente sfida il minisindaco dei 5 Stelle, Giovanni Boccuzzi, dai banchi dell’opposizione nel ruolo di capogruppo nel Municipio V di Noi con Salvini, dopo aver animato, sempre nelle fila della minoranza, per quindici anni l’Aula Giulio Cesare dove ha ricoperto anche il ruolo di vicepresidente del Consiglio comunale. 
Però Schiuma non ha risparmiato nessun scivolone ai 5 Stelle, uscendo spesso anche fuori da Centocelle, Torpignattara, Tor Sapienza, Alessandrina, Casilino, Quadraro e Tor Tre Teste: dai campi nomadi ai roghi tossici alle moschee abusive, rendendosi protagonista di una serie di blitz contro l’approvazione della legge sullo Ius Soli, per ora ritirata dal premier Paolo Gentiloni.
“Ringrazio il coordinatore Zicchieri per la fiducia che ripagherò con le uniche monete  che posseggo: la militanza e la lealtà - ha dichiarato al Giornale d’Italia - Sono orgoglioso di aver conquistato in questi due mesi la sua stima con fatti concreti.  Auguro a tutti gli altri componenti buon lavoro, e sono certo che insieme cercheremo di ‘fare squadra’, come chiede il nostro leader Matteo Salvini”. 
Ora si attende di capire come Noi con Salvini si organizzerà nei municipi, per ora ancora vacanti. 

www.studiostampa.com

martedì 20 giugno 2017

Un Blitz Fantastico !

IUS SOLI: DAL PINCIO STRISCIONE DI NOI CON SALVINI "#NOIUSSOLI" (OMNIROMA)
Roma, 20 GIU - "Questo pomeriggio è stato calato dalla terrazza del Pincio, uno striscione di 10 metri recante la scritta '#NOIUSSOLI', per simboleggiare la nostra protesta contro questa legge, in base alla quale, come ha ben ribadito Matteo Salvini, per il solo fatto di essere nati qui automaticamente si diventa cittadini italiani: la cittadinanza va desiderata, e conquistata! 
Noi non molliamo!".
Lo comunicano in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, Enrico Cavallari e Andrea Signorini, capigruppo rispettivamente nei municipi V, XIII e II di Noi con Salvini, in una nota congiunta con il coordinatore regionale Francesco Zicchieri e il vicepresidente del gruppo alla Camera della Lega Nord-Ncs, Barbara Saltamartini. Hanno partecipato i dirigenti Andrea Liburdi, Pascal Corrado e Giancarlo Bertollini.

Dobbiamo lottare fino all'ultimo minuto ! 
http://www.studiostampa.com/2017/06/ius-soli-cittadinanza.html

www.studiostampa.com

sabato 10 giugno 2017

Ultime dalla Politica !


A Roma Noi con Salvini contro la Raggi: "Non è il sindaco dei Romani ma dei rom".
Barbara Saltamartini e Francesco Zicchieri annunciano una raccolta firme contro il piano della giunta grillina che prevede contributi ai nomadi per le case.


Immagine storia relativa a politica tratta da Il Sole 24 Ore

L'abbraccio insidioso tra politica e mercati

Il Sole 24 Ore-2 ore fa
Che hanno un significato ben preciso: i mercati sono tornati a «prezzare» (a volte sbagliando) il rischio politico prima delle elezioni. Era da ...
Immagine storia relativa a politica tratta da TGCOM

Politica in lutto, è morto a Roma lʼex ministro Oscar Mammì

TGCOM-14 minuti fa
Dopo la laurea in economia e commercio, Mammì fu assunto in banca, ma coltivò anche la passione politica nelle fila del Partito Repubblicano ...
Immagine storia relativa a politica tratta da Corriere della Sera

Quirinale, il papa: la politica rafforzi il legame tra la gente e le ...

Corriere della Sera-31 minuti fa
Incontro tra Francesco e Mattarella. Terrorismo, migranti, ambiente e giovani i temi trattati. Poi il pontefice e il presidente della Repubblica ...
Immagine storia relativa a politica tratta da Corriere della Sera

Giovani di Confindustria: «Politica assente ingiustificata»

Corriere della Sera-09 giu 2017
«Politica assente ingiustificata». Alessio Rossi, guida dei Giovani di Confindustria al suo primo discorso da presidente, non lascia cadere nel ...
Immagine storia relativa a politica tratta da Sky Tg24

In Cina arriva la politica del "cane unico"

Sky Tg24-20 ore fa
La Cina verso la politica del "cane unico"? Con la crescita del tenore di vita della classe media, aumentano anche le persone che scelgono di ...
Immagine storia relativa a politica tratta da Il Capoluogo.it

David Filieri: la Politica è la mia passione

Il Capoluogo.it-16 ore fa
«A 10 anni seguiva le tribune politiche invece di guardare i cartoni animati in tv» questa è la passione politica di David Filieri, raccontata da ...
Immagine storia relativa a politica tratta da Catanzaro Informa

'Perchè le cosche vanno sempre a braccetto con la politica. E ...

Catanzaro Informa-09 giu 2017
“Perché la cosca va in braccetto con la politica. ... a svelare i rapporti tra mafia e politica, che in questo caso ha epicentro la città della Piana, ...
Immagine storia relativa a politica tratta da La Repubblica

L'eredità politica dei fratelli Rosselli vive ancora negli ideali di ...

La Repubblica-08 giu 2017
Ma chi erano in realtà questi due fratelli che sono diventati così importanti nella storia dell'antifascismo italiano e nella cultura politica del ...
Immagine storia relativa a politica tratta da il Giornale

Corbyn: "Abbiamo cambiato la politica, ora la May si dimetta"

il Giornale-09 giu 2017
"Abbiamo cambiato la politica, in meglio". James Corbyn festeggia così, a poche ore dalla chiusura dei seggi, la straordinaria rimonta dei ...
www.studiostampa.com

venerdì 20 maggio 2016

Un libro che TUTTI dovrebbero leggere !


www.studiostampa.com

Ostia: incendio ristorante Mare in vista in piazza Gasparri: foto di Riva Destra NcS Ostia.

L'APPELLO - Su facebook è stato lanciato un appello da parte di Riva Destra NcS Ostia: "Un increscioso fatto ha "illuminato" la notte di Ostia. Il ristorante della nostra amica Maria ha "stranamente" preso fuoco distruggendo quasi totalmente strutture lavorative del locale. Noi come Riva Destra NcS Ostia abbiamo fatto sempre i nostri incontri presso questo locale e non solo per la bellissima vista ma.per dare un segno della voglia di legalità che ha questo territorio. Sono consapevole che i nostri amici non molleranno e invito chiunque a venire a prendere un caffè in questo locale appena sarà ripristinato per dare anche noi un segnale forte. Chi ama il nostro territorio si faccia avanti"! 


Articolo Completo QUI ! 

www.rivadestra.it 

www.studiostampa.com

martedì 23 febbraio 2016

Comunali, il 27-28/02 Noi con Salvini ascolta i romani, consultazione popolare su sindaco.

(AGENPARL) – Roma, 22 feb 2016 – “Si terra’ Sabato 27, ore 10-18, e Domenica 28, ore 10-13, la consultazione popolare voluta da Matteo Salvini per ascoltare i pareri dei romani sul prossimo candidato sindaco. I punti di raccolta delle schede, che daranno come opzione di voto tutti i nomi finora ipotizzati per il centrodestra, saranno almeno uno per ognuno degli ex 19 municipi di Roma”. Così in una nota Barbara Mannucci e Fabio Sabbatani Schiuma, componenti del coordinamento romano di Noi con Salvini e delegati all'organizzazione della campagna elettorale e al coordinamento iniziative. 
“A gestire le operazioni di voto – continua la nota – saranno i coordinatori municipali e i loro vice, il cui elenco verrà reso noto in settimana dal commissario romano di NcS Gian Marco Centinaio. Tutto il lavoro – conclude la nota – verrà seguito in piena sintonia con i delegati all'organizzazione dei municipi, Barbara Saltamartini, Luciano Andreoni, oltre a Schiuma stesso”.

www.studiostampa.com