martedì 9 giugno 2020

FRATELLI D'ITALIA A RIVA DESTRA: "la vostra e' una bellissima realta', che continua a crescere e a produrre idee".

Procaccini: "nella vostra comunita' politica mi sento a casa". Trancassini: "la vostra e' una bellissima realta', che continua a crescere e a produrre idee". Silvestroni: "pur nella sua autonomia, Riva Destra e' oramai piu' di una costola del partito". Ruspandini: "il vostro e' una lavoro eccezionale". Calandrini: "siete la realta' piu' longeva della destra italiana". Milani: "Riva Destra e' parte integrante di FdI"

Ieri su Zoom e in diretta facebook su La Voce del patriota, insieme all'europarlamentare Nicola Procaccini, sono stati presenti tutti i vertici regionali di Fratelli d'Italia: il coordinatore regionale del Lazio Paolo Trancassini, quello della provincia di Roma Marco Silvestroni, i parlamentari Massimo Ruspandini, Nicola Calandrini, Mauro Rotelli, Ivana Simeoni e il Portavoce romano Massimo Milani. E ancora Alfredo Pallone e il consigliere comunale di Latina, Matilde Celentano. Dalla Camera i saluti anche di Carolina Varchi e Francesco Acquaroli. 
Non e' un novita' che la comunita' militante romana di Riva Destra abbia una sua innegabile storia, si fatta di passaggi e rotture, con AN ai tempi del PdL, fino poi alla Lega di Salvini, ma anche di coerenza, dignita' e numeri.Tutto cio' e' stato testimoniato dalla presenza di tutti i vertici del partito laziale, che in video ce l'hanno riconosciuta, spesso con parole anche emozionanti.
Un plauso quindi a tutti i dirigenti romani e laziali, ma stavolta un grande ringraziamento in primis a tutti quei militanti che non prendono la parola spesso, che non finiscono sulle locandine e magari non vengono citati, ne' lo chiedono, ma che si fanno sentire con il lavoro dietro le quinte.