sabato 3 agosto 2019

Ratificate a Roma le nomine di Riva Destra, il Movimento che affianca FdI: per Parma c’è Domenico Muollo.

Conclusa da Giorgia Meloni la Terza Festa Tricolore di Riva Destra, intitolata “Fratelli di un’altra Europa”, svoltasi a Roma lo scorso 5 luglio.
Bertoglio-Muollo-Schiuma
Giorgia Meloni ha ringraziato Riva Destra, il movimento federato a Fratelli d’Italia e guidato da Fabio Sabbatani Schiuma, per la sua capacità di aggregazione. Dopo il raddoppio dei voti alle elezioni europee, si lavora per centrare l’obiettivo prefissato, ossia superare il 10%. Ed è stato proprio questo il tema di una delle tavole rotonde che si sono tenute prima dell’intervento finale di Giorgia Meloni, presieduta da Giovanni Donzelli, deputato e responsabile nazionale dell’organizzazione.
In presenza della leader Giorgia Meloni sono poi state ratificate le nomine del movimento Riva Destra federato a Fratelli d’Italia. Per l’Emilia Romagna, sono stati nominati Coordinatori provinciali: Domenico Muollo per Parma, Erika Notari per Reggio Emilia, Donatella Marchetti per Bologna-Imola, l’Avv. Angelo J Soragni per Cesena-Forlì e Daniela Borghesi per Rimini.
Tutti eletti e ratificati all'unanimità dalla direzione nazionale.

Riva Destra - ha ribadito Il segretario nazionale Fabio Sabbatani Schiuma, a capo del Dipartimento Nazionale di FdI “Rapporti con l’Associazionismo Politico” - è nata nel 1993 come primo circolo di Alleanza Nazionale. Di fronte alla svolta voluta fortemente in questo ultimo anno dalla leader di FdI per rendere sempre più inclusivo un partito abbiamo da subito risposto ‘presenti!’. A Giorgia Meloni - conclude Schiuma - va dato il merito di avere mantenuto di fatto la bandiera della destra italiana nel Parlamento».

«Oggi - aggiunge Angelo Bertoglio, Vicesegretario nazionale con delega per il Centro Nord Italia - nei fatti, si è rivelata lei, con la sua coerenza, con la sua coriaceità, con il suo orgoglio, con la sua sfrontatezza, ma soprattutto con il suo coraggio e la capacità di guardare oltre, la leader in grado di ricostruire e di rilanciare un nuovo centrodestra nazionale che sia in grado di ridare una speranza agli Italiani.
Vogliamo cogliere l’occasione per ribadire il pieno sostegno di Riva Destra a Giorgia Meloni ed annunciare che la crescita politica del movimento stesso, grazie al radicamento sul territorio nazionale, ha contribuito agli eccellenti risultati ottenuti alle ultime elezioni.

Da oggi si parte con un progetto più ampio che corre verso le future elezioni regionali e che vede anche in Emilia Romagna un’opportunità di crescita sostanziale per Fratelli d’Italia.

Fonte: ParmaPress24

www.studiostampa.com