lunedì 27 maggio 2019

Grazie a Giorgia Meloni per l'impegno e il grande risultato!

Fratelli d'Italia ottiene il 6,5% e cresce del 50% rispetto alle elezioni politiche.
Questa vittoria la dedichiamo a chi ci dava per sconfitti e a chi, negli ultimi mesi, ha tentato in ogni modo di screditarci per paura che arrivasse questo giorno. Ma soprattutto, questa vittoria la dedichiamo a tutti coloro che ci hanno sostenuto e che hanno creduto in noi: come sempre non tradiremo la vostra fiducia. 

E ora andiamo in Europa a CAMBIARE TUTTO ! 

www.studiostampa.com

lunedì 20 maggio 2019

Chiusura Campagna Venerdì 24 al Piper Club !

Dopo l'impegno sul territorio e le serate nei Municipi; la giornata di ieri (Domenica 19) ha visto un successo incredibile di Giorgia Meloni con una grandissima visibilità di tutta Riva Destra. 
Cecchetti e Bertollini in Piazza
Intervista a Giorgia Meloni
IL RIPOSO DEL GUERRIERO
Napoli: Fortissima la presenza di Riva Destra
Trionfo a Napoli - Oltre 30.000 in Piazza.
Schiuma alla Serata del Municipio con Nicola Procaccini.
Passerini-Schiuma-Procaccini-Brannetti-Lollobrigida.
www.studiostampa.com

mercoledì 8 maggio 2019

Per chi ha perso l'intervento di Giorgia Meloni in Direzione Nazionale di Riva Destra.

www.studiostampa.com

EUROPEE: ACCORDO MOVIMENTO 'STELLA D'ITALIA' E 'RIVA DESTRA' PER SOSTENERE FRATELLI D'ITALIA.

TORINO, 8 mag - “Abbiamo siglato un impegno comune per sostenere le liste di Fratelli d’Italia alle imminenti elezioni europee, recependo positivamente e concretamente il messaggio di apertura ai movimenti lanciato dalla sua leader Giorgia Meloni”.

E’ quando dichiarano in una nota comune Andrea Marrone, Presidente del movimento 'Stella d'Italia' e per Riva Destra, Alfio Bosco, Portavoce Nazionale.

“I nostri movimenti -continua la nota- hanno nel proprio DNA, valori, ideali e obiettivi comuni: il dialogo e' stato la conseguenza di ciò e di un impegno per pura passione civile e amor di Patria.

Insieme -prosegue la nota- intendiamo, dopo le elezioni europee, dare il nostro contributo per allargare quel fronte sovranista e conservatore, con in quale abbiamo molti punti di convergenza.

“Nel movimentismo -conclude la nota- si respira da sempre aria di sana politica, di militanza senza interesse, di competenza e passione. E’ un patrimonio utile, soprattutto per ricostruire il rapporto tra cittadini e politica”.

Fabio Sabbatani Schiuma, Responsabile Nazionale di Fratelli d’Italia per i rapporti con l’associazionismo politico, dichiara: "Giorgia Meloni è sempre più punto di riferimento che unisce. E’ infatti un’ottima notizia l’accordo siglato tra ‘Stella d'Italia’ e ‘Riva Destra’, con il quale i due movimenti indipendenti annunciano e garantiscono pieno sostegno alle liste di Fratelli d’Italia alle prossime elezioni europee”.

“Questo accordo – conclude Schiuma – che dimostra coraggio e voglia di costruire insieme, è il risultato dell’impegno personale di Giorgia Meloni nel rendere FdI un partito sempre più inclusivo”.

www.studiostampa.com

martedì 7 maggio 2019

RIVA DESTRA, MOVIMENTO FEDERATO A FRATELLI D'ITALIA, ELEGGE NUOVO COORDINATORE REGIONALE SICILIANO E APRE ANCHE A PALERMO, "PIÙ FORTI NEL SOSTENERE GIORGIA MELONI".

Roma, 7 mag - "Massimo Romagnolo è il nuovo coordinatore di Riva Destra in Sicilia: e' stato eletto dal direttivo regionale, riunitosi domenica scorsa a Milazzo e presieduto dal portavoce nazionale Alfio Bosco, su delega del segretario nazionale Fabio Sabbatani Schiuma".
Lo comunica in una nota l'ufficio stampa di Riva Destra, movimento federato con Fratelli d'Italia
"Romagnolo avrà anche due vice coordinatori - si legge nella nota - che saranno per la Sicilia Orientale, Enrico Smeraldo, e per quella Occidentale, Angelo Tigri
Nella stessa riunione si sono registrati tre nuove importanti nomine, approvate poi on-line all'unanimita', dalla Direzione Nazionale di Riva Destra: Giampiero Brillo è il nuovo coordinatore per la Provincia di Palermo, Giuseppe Sottile subentra a Romagnolo per la Provincia di Messina ed Antonio Leto lo e' per il Comune di Milazzo, mentre Nicola D'Aguanno, commissario provinciale a Trapani, farà anche parte dell'Esecutivo Nazionale del movimento. 
Secondo Bosco, "il nostro rafforzamento, unito agli ottimi risultati dei nostri candidati inseriti nella lista di FdI (l'1% del totale dei voti) a Castelvetrano (TP), ove il partito ha cosi' raggiunto il 9%, ossia il miglior risultato dell'isola, garantisce con i fatti, le idee e i numeri, e onora, il patto federativo stipulato a Roma nell'ottobre scorso, con la leader di FdI, intervenuta alla nostra Direzione Nazionale".


www.studiostampa.com