lunedì 12 febbraio 2018

IMMIGRATI,AGGRESSIONE A TRAPANI:RIVA DESTRA, CAMBIARE REGOLE D'INGAGGIO PER TUTELARE INCOLUMITÀ AGENTI.

TRAPANI,12 feb - "Nell'esprimere piena solidarietà agli agenti aggrediti dell'hotspot di Contrada Milo (Trapani) mentre cercavano di arginare la fuga di una sessantina di immigrati, chiediamo di cambiare le regole d'ingaggio nella gestione dell'ordine pubblico".
Lo dichiarano in una nota congiunta Nicola D'Aguanno e Fabio Sabbatani Schiuma, rispettivamente commissario provinciale e segretario nazionale di Riva Destra, movimento nato dallo storico primo circolo di Alleanza Nazionale."Non basta -continua la nota- la, pur legittima, richiesta di un'assicurazione per gli infortuni sul lavoro, ma e' quanto mai opportuno rivedere il Codice Penale e il Testo Unico delle leggi di pubblica sicurezza.Siamo di fronte -conclude la nota- negli hotspot e in determinate manifestazione violente a veri e propri attacchi mirati alle forze dell'ordine".
www.studiostampa.com