sabato 8 agosto 2015

RIFIUTI - SANTORI E GIUDICI: NELLA CAPITALE PROLIFERANO DISCARICHE ABUSIVE.

Calcinacci bloccano accesso alla ex Caserma Bellosguardo, in via di Villa Troili. 
Fabrizio Santori
"Stiamo ricevendo numerose segnalazioni in merito alla presenza delle discariche abusive su tutto il territorio capitolino. Un fatto che non è più tollerabile, specialmente con il caldo dei mesi di luglio agosto che alimenta gli odori nauseabondi sprigionati. L’Ama è al collasso, da Cassia all'Ardeatina, da Pisana a Prenestina, Roma è disseminata di piccole e grandi aree dove viene gettato qualsiasi rifiuto, anche amianto, mobilio, sanitari e pneumatici, ai bordi delle strade che Roma Capitale non è in grado di gestire. 

www.studiostampa.com