Ultimissime

venerdì 28 febbraio 2014

ROMA: SANTORI, CITTÀ ALLO SBANDO CON SINDACO INADEGUATO, NASCE COMITATO 'DIFENDI-AMO ROMA'

(AGENPARL) - "Roma è allo sbando, senza aiuti dal governo rischia il fallimento e il sindaco Marino si sta sempre più rivelando assolutamente inadeguato a guidarla. Facciamo appello a tutti i cittadini di buona volontà e alle forze sociali perchè la Capitale va difesa da quello che è ormai un insulto alla sua storia e alle sue potenzialità". Questa una nota del neo costituito comitato 'DifendiAMO ROMA', "al quale hanno già aderito, oltre che Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio, anche, tra gli altri, Daniele Catalano, già candidato al Municipio XI, Riccardo Corsetto, coordinatore nazionale 'Circoli del Borghese', Emiliano Corsi, già consigliere Municipio VI, Francesco Corsi, già consigliere Municipio VII, Marco Giudici, consigliere e presidente della Commissione Trasparenza del XII Municipio, Fabio Sabbatani Schiuma, già consigliere comunale di Roma e segretario nazionale del movimento Riva Destra, Augusto Santori, già consigliere Municipio XI e Stefano Tersigni già candidato Sindaco di Roma con la lista civica 'Roma Capitale è Tua'". "Ogni giorno - continua la nota - ne vediamo una: dalle proteste quotidiane di lavoratori e cittadini esasperati, alle paralisi dovute al maltempo, dal senso di insicurezza nel centro come in periferia, alle mancanze su problemi enormi quali casa e lavoro, dalle aggressioni e gli omicidi, fino all'arresto del Comandante dei Vigili”, prosegue la nota. “Chi ama Roma - conclude la nota - ha il dovere di difenderla e di mobilitarsi affinchè la vecchia politica e un Sindaco isolato dal mondo reale, non lascino morire una delle città più belle del mondo, che chiede solo rispetto, decoro e servizi ai suoi cittadini e pretende di offrire il suo vero nobile volto ai milioni di turisti che la visitano". 

Fabio Sabbatani Schiuma  -  Fabrizio Santori

www.studiostampa.com