giovedì 13 febbraio 2014

BOLOGNA: GAROTTI (RIVA DESTRA), SOLIDARIETA' AI CITTADINI DI BORGO SAN PIETRO. SINDACO RIPASSI 'TEORIA DEL VETRO ROTTO'

"Le recenti proteste dei residenti di Borgo San Pietro, ai quali vanno la nostra solidarietà e il nostro sostegno, nei confronti della microcriminalità e dello stato di abbandono della zona sono la dimostrazione che quando parliamo di una città degradata non parliamo a vanvera come fa il nostro Sindaco: invece di straparlare di faraoniche opere inutili, che non vedremo mai, consigliamo al primo cittadino di ripassare la teoria del vetro rotto'. 
Lo dichiara Monica Ricci Garotti, coordinatore del movimento Riva Destra a Bologna, in una nota congiunta con Fabio Sabbatani Schiuma, segretario nazionale.
Se infatti - conclude la nota - la pubblica amministrazione non si prende cura di cose a prima vista non legate all'ordine pubblico, come appunto il vetro rotto di un autobus o di una metro o la sporcizia e il caos dei quartieri, questi innescano un meccanismo perverso che porta all'aumento esponenziale di fenomeni di violenza. In altri termini le battaglie contro il degrado e quella per l'ordine pubblico sono la stessa cosa". 

Riva Destra Bologna - Monica Ricci Garotti

www.studiostampa.com