Ultimissime

sabato 18 gennaio 2014

RIVA DESTRA PER UNA DESTRA NUOVA, UNITA, CAPACE E CREDIBILE !

Assistiamo all'evaporazione lenta ma costante, di tutta quella classe dirigente di colonnelli che, scodinzolando dietro a Fini per anni, lite più lite meno, ha di fatto causato l'attuale evaporazione della destra italiana. D'altronde hanno fallito in tutte le occasioni di governo avute grazie ai nostri voti e alla nostra fiducia: da ministri, da presidenti di regione e da sindaci, non hanno lasciato traccia di 'cose di destra' nel loro operato, perdendo miseramente a ogni verifica elettorale. Ora sono occupati nella cannibalizzazione del patrimonio economico ed immobiliare di Alleanza Nazionale, sigla che tentano di ripropinarci come una minestra riscaldata e in realtà andata a male. Ma sono ormai i titoli di coda, il loro tempo sta esaurendosi e, come la natura e i cicli della vita insegnano, quando saranno solo piante del tutto secche e non tenteranno di succhiare ancora linfa dalla terra, verranno spazzati via dal vento della storia. Solo allora potranno nascere, crescere e trovare spazio nuovi germogli, leader più credibili, capaci di ricostruire e guidare con più coraggio, capacità e dignità la destra italiana, come Marine Le Pen in Francia. Noi di Riva Destra stiamo facendo la nostra parte, non stiamo più alla logica dei colonnelli, non ascoltiamo il loro canto delle sirene, chiamiamo a raccolta gente nuova e volenterosa, cerchiamo l'unione di base con altri movimenti e, soprattutto, diamo forza e sosteniamo quelle nuove leve che dovranno a breve far risplendere il sole sui nostri ideali di sempre. Per noi, tra questi, il consigliere regionale del Lazio, Fabrizio Santori, indipendente, di destra, coraggioso e battagliero, preparato e onesto. Forza e Onore, sulla Riva Destra!
(Fabio Sabbatani Schiuma e Alfio Bosco - Riva Destra)

Iscrivetevi alla nostra pagina cliccando sopra https://www.facebook.com/RivaDestraPaginaUfficiale e subito dopo su "mi piace". 
www.studiostampa.com