venerdì 27 dicembre 2013

DL SALVA ROMA, SCHIUMA: «DECRETI SONO CONTINUA UMILIAZIONE PER CITTÀ»

(OMNIROMA) Roma, 27 DIC - «Sinceramente come cittadino romano, mi vergogno che ogni governo debba intervenire con un decreto 'SalvaRoma'. Le cause sono due: i bilanci assurdi delle gestioni di Veltroni, e ancor prima di Rutelli - che hanno fatto le nozze con i fichi secchi - e l'incapacità di Alemanno di restituire vigore all'economia romana. Non dico che noi romani dovrebbo dividerci gli utili, ma con tutto il turismo che abbiamo, e che dovremmo sfruttare meglio, potremmo pretendere una città con dei servizi decenti. Non con i maiali per strada». 
Lo dichiara in una nota Fabio Sabbatani Schiuma coordinatore nazionale del movimento Riva Destra.
red 271518 DIC 13 FINE DISPACCIO
www.studiostampa.com