venerdì 27 settembre 2013

SCHIUMA: SITUAZIONE POLITICA: ELEZIONI, SUBITO !

Iniziamo con qualche riflessione:
1) Il governo LettAlfano 'subisce' un'Europa che vuole tasse perchè devono fare cassa e 'spesa' a casa nostra - Eni, Finmeccanica, Enel: vedi anche vicende AirFrance-Alitalia e Telecom-Telco. Di certo non fa (...o vuole?) i tagli alla spesa pubblica e ai costi della politica, ma rimanda Imu e Iva per non essere troppo impopolare e mantenere il culo al caldo; appellandosi alla 'responsabilità'. Una cosa è certa, è incapace di rilanciare l'economia e frenare la perdita di posti di lavoro: lo sanno pure i bimbi che con l'aumento del carico fiscale, calano i consumi e quindi la produzione.
2) Il Pdl è spaccato tra 'responsabili' e pasdaran arcoriani, spesso solo di convenienza, e stenta a prendere una decisione netta. La crisi non può essere aperta sull'azione di governo, poichè lo sta di fatto sostenendo, e si dimena su Napolitano 'colpevole' di non riuscire a risolvere la questione Berlusconi - e che si aspettavano?! - e il fatto di essere contrari a nuove tasse, sapendo che non è che 'rinviando' si risolvono le cose...però, anche qui, a parole minaccia, ma si mantiene il culo caldo.
3) Il Pd, anch'esso è spaccato. Di certo tutti vogliono vedere il Cavaliere col pigiama a strisce - e sanno che è l'unico modo per toglierselo di mezzo dopo le batoste di vent'anni con 4 segretari ridicolizzati - ma per molti incombe il rischio Renzi a dicembre. Vorrebbero comunque far ricadere tutte le colpe sull'irresponsabilità del Pdl, invece che sulla debolezza dell'esecutivo di governo: loro si che sono 'responsabili'...
4) Grillo spera che in questa confusione, possa far risalire le azioni del suo movimento che ha dimostrato essere solo folklore e populismo, ma niente concretezza: aveva un assegno in bianco, ma sapeva che fosse scoperto: accelererà gridando: vogliamo la maggioranza - per fare poi cosa? 
A MIO AVVISO, non è un bene tenersi questo governo di marionette, incollato alla poltrona. La fine del tunnel è annunciata da anni...ma la luce del giorno non si vede: sono lampadine - pure scariche - che vorrebbero darcela a credere. 
ELEZIONI, SUBITO! 
Fabio Sabbatani Schiuma

www.studiostampa.com