mercoledì 12 giugno 2013

Salviamo la Destra Italiana ! Proposta personale di Giancarlo Bertollini.

Tutti i Movimenti Politici ed i Partiti di Destra e di Centro-Destra fondano un Consorzio, dove ognuno ha la propria autonomia ed il proprio Presidente. Ogni Presidente svolge le funzioni di Presidente del Consorzio per un anno, a rotazione. Tutti i Presidenti ed i Vice-Presidenti fanno parte del Consiglio Direttivo (o Consiglio d'Amministrazione). Ogni decisione viene presa dal Consiglio a maggioranza; in caso di Parità il voto del Presidente, in carica al momento, vale doppio. GRAZIE !!! 
Nel ribadire quanto già espresso, ritengo che solo un Consorzio possa rimettere insieme i "cocci" dei Movimenti e Partiti di Destra e ricordo il mio pensiero sulla situazione attuale:" No con lui no, no con loro mai, no con i tecnici no, no con i vecchi mai, no con nessuno. Si solo con me stesso e con chi mi segue scodinzolando perché, ovviamente, non accetto contraddittorio. Risultato: fine della Destra e nascita di 10/12 Movimentini e Partitini, ognuno con una enorme forza elettorale di Base, si può arrivare a raggiungere anche lo stratosferico risultato dello 0,2 % ma già lo sfiorarlo sarebbe un successo. Propongo ai singoli Capetti e Presidentelli l'acquisto di uno specchio a figura intera con la cortesia di starci davanti per 5 minuti ogni mattina, appena alzati, fino a quando ci si renda conto di aver inserito il cervello, da quel momento in poi i minuti potranno essere ridotti a 3, da mantenere a Vita !" www.rivadestra.it

www.studiostampa.com