giovedì 30 maggio 2013

ALEMANNO: IL TAR CONTINUA AD ESSERE INCOMPRENSIBILE !

Oggi abbiamo denunciato un provvedimento incomprensibile da parte del TAR che ha bloccato l'espulsione di 260 nomadi trovati in possesso di conti correnti con decine e centinaia di migliaia di euro.
Persone che continuano a vivere nei campi nomadi a spese nostre. Non è accettabile!
Il TAR deve rivedere questo provvedimento.
Noi abbiamo bisogno di riportare la legalità non solo nei campi nomadi ma in tutta Roma. 
Dobbiamo distinguere tra le persone che si vogliono integrare e lavorare e chi vuole vivere di atti predatori.
A Roma non si può restare se non si ha un luogo legale dove risiedere, chi vive nell'illegalità se ne deve andare. 
Gianni Alemanno

Ora al Ballottaggio Votiamo ALEMANNO

Roma - Campidoglio
Alemanno perché gli altri sono più IMPRESENTABILI di lui e poi vediamo di convincere il Governo a farci tornare alla Lira ! 
Euro, Unione Europea e Stati Uniti d'Europa. 
Ci stanno Uccidendo ! 
http://www.studiostampa.com/2012/07/euro-unione-europea-e-stati-uniti.html

www.studiostampa.com

sabato 25 maggio 2013

venerdì 24 maggio 2013

SCHIUMA: dalle ore 18 di oggi, grande festa al rHome


Dalle ore 18 di oggi, grande festa al rHome di Piazza Augusto Imperatore, 46 per la chiusura della Fantastica Campagna Elettorale di Fabio SCHIUMA 
Piazza Augusto Imperatore 4600186 Roma

ROMA: Alemanno, via Equitalia !

DAL 1 LUGLIO EQUITALIA NON SARA' PIÙ A ROMA. ABBIAMO LIBERATO LA CAPITALE! D'ora in poi adotteremo CRITERI DI FLESSIBILITÀ, DI EQUITÀ E DI RISPETTO PER LE PERSONE CHE NON POSSONO PAGARE. Non vogliamo più avere famiglie sul lastrico e imprese che chiudono licenziando i dipendenti.


giovedì 23 maggio 2013

NOMADI, SCHIUMA (PDL): "BASTA APPLICARE LA LEGGE ITALIANA"

(OMNIROMA) Roma, 23 MAG - "Sulla vicenda nomadi basta solo tolleranza zero e applicazione delle leggi italiane, senza fare demagogie e facili populismi. Sgomberarli dai moduli abitativi che pagano i cittadini, quando risultano ricchi, indagare sulla provenienza dei loro patrimoni, fare i controlli sui loro tenori di vita e sui beni mobili, indagare i genitori che sfruttano i loro bambini del reato di riduzione in schiavitù, con conseguente sospensione della patria potestà, come accadrebbe a qualsiasi coppia di italiani. Ecco cosa serve, anche per sconsigliare ad altri di venire a Roma. Tutto il resto è fuffa, di chi ne fa un business e di chi vuole racimolare qualche voto" Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Fabio Sabbatani Schiuma, candidato nel Pdl per il comune.

www.studiostampa.com

ROMA: Alemanno, Lotta al Degrado Morale e Materiale !

In questi anni abbiamo impegnato tutte le risorse disponibili per garantire SICUREZZA e DECORO alla città. I reati sono calati del 14%. Abbiamo espulso 31.000 immigrati comunitari ed extra comunitari che avevano violato le regole. Abbiamo sgomberato 1076 accampamenti abusivi. Abbiamo fatto 90.000 multe contro la prostituzione in strada. Ma chiediamo al Ministro Alfano di cambiare immediatamente registro, di DARE POTERI PIÙ FORTI e di CONVERTIRE IN REATI PENALI tali violazioni. Solo così potremo contrastare meglio questi fenomeni.


mercoledì 22 maggio 2013

SICUREZZA, SCHIUMA (PDL): ARGINARE CRIMINALITÀ STRANIERA

(OMNIROMA) Roma, 22 MAG - "Gli eventi di cronaca che ogni giorno leggiamo sulla criminalità straniera suggeriscono una sola cosa e cioè di non abbassare mai la guardia in termini di controllo e sicurezza. Rinnovo il mio appello alle forze politiche: occorrono più mezzi e uomini in dotazione alle forze dell'ordine per avere così un controllo capillare sul tutto il territorio. Bisogna poi ridurre ai minimi termini la possibilità di insediamento nella nostra città di questi 'personaggi' che rendono Roma vulnerabile e troppo spesso teatro di crimini ai danni dei romani che non devono essere lasciati soli". Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Fabio Sabbatani Schiuma, candidato nel Pdl per le comunali. 

www.studiostampa.com

martedì 21 maggio 2013

COMUNALI: Matteoli,"il mio impegno per Schiuma Assessore".

F. SCHIUMA con A. MATTEOLI
Serata memorabile ieri sera al “rHome” di piazza Augusto Imperatore. Una platea di amici entusiasti ha tributato un’autentica ovazione al termine del travolgente discorso di Fabio Sabbatani SCHIUMA, sulla necessità di dotare la nostra meravigliosa Roma di Assessori Competenti in ogni settore, ad iniziare dal Turismo fino alla Movida notturna, tutto per migliorare la Qualità, la Sicurezza ed il Decoro della nostra Città. I Romani sentono il bisogno di Lavoro, Servizi e Vicinanza da parte delle Istituzioni.
Un caloroso successo hanno ottenuto le parole del Ministro Altero Matteoli che dimostrandosi aperto e convinto sostenitore di SCHIUMA in Campidoglio, ha dichiarato tutto il suo impegno per veder premiato il successo di SCHIUMA con l’assessorato consono alla sua preparazione ed alla sua esperienza, costellata di grandi vittorie nelle battaglie in difesa dei Diritti e dei Bisogni dei Cittadini. 

www.studiostampa.com

COMUNALI, SCHIUMA: CON MATTEOLI PER PIANO STRATEGICO MOBILITÀ

(OMNIROMA) Roma, 21 MAG - "Chiederò al Presidente della Commissione Lavori Pubblici del Senato, di aiutare Roma a combattere il traffico con l'attuazione del Piano strategico per la mobilita'sostenibile, perché il traffico non si sconfigge invitando i cittadini a non utilizzare i mezzi privati ma bensì creando sottopassi e anelli di congiunzione che creino una circolazione scorrevole in una città difficoltosa in tal senso come Roma". Lo dichiara, in una nota, il consigliere Fabio Sabbatani Schiuma candidato nel Pdl al Comune.

www.studiostampa.com

COMUNALI, SCHIUMA: SU TURISMO DA MARCHINI GRAVE SOTTOVALUTAZIONE

(OMNIROMA) Roma - "Lo dico da tempo che a Roma serve un Assessorato al turismo: ci sono arrivati anche i grillini a pensarlo e speravo che la natura imprenditoriale della sua candidatura, portasse Marchini alla stessa conclusione". Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Fabio Schiuma, candidato nel PdL.
"Bisogna - continua Schiuma - ottimizzare lo sfruttamento della filiera legata al turismo ossia posti di lavoro e cura dell'immagine di Roma nel mondo, invece che parlare ancora di semplice delega". 

www.studiostampa.com

SCHIUMA IN CRESCITA ESPONENZIALE !

GRAZIE a tutti i miei amici che hanno organizzato la stupenda serata al Rhome.
GRAZIE ai circa magnifici 300 presenti che hanno partecipato con entusiasmo.
GRAZIE ad Altero Matteoli che ha speso parole bellissime e si e' impegnato pubblicamente a valorizzare il successo che avremo.
Un GRAZIE particolare ai miei amici sordi: la loro fiducia e' il miglior carburante per questo sprint finale. Saro' al loro fianco. 

Fabio Sabbatani Schiuma 

sulla scheda basta scrivere SCHIUMA )

www.studiostampa.com

lunedì 20 maggio 2013

Questa sera incontro con SCHIUMA !


COMUNALI, SCHIUMA (PDL): "IMPEGNO PER MOVIDA AD ALTEZZA CAPITALI UE"

(OMNIROMA) Roma, 20 MAG - "Roma avra' una movida all'altezza di altre capitali europee, come ad esempio, Berlino o Parigi. Di notte infatti lavorano migliaia di persone, alcuni hanno diritto a divertirsi, molti altri a riposare. Il mio impegno sara' anche per un piano regolatore del divertimento e una regia artistica degli eventi". 
Lo dichiara in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale di Roma e candidato Pdl alle comunali.
"Bisogna - continua Schiuma - attuare un vero e proprio piano regolatore del divertimento con una reale pianificazione nel rilascio delle licenze e nella loro ricollocazione, con un offerta di svago piu' variegata, offrendo una regia artistica che permetta di allinearsi alle altre capitali europee creando alternative artisticamente valide per i giovani che vogliono divertirsi in modo pulito". 
www.studiostampa.com

COMUNALI, SCHIUMA (PDL): NON SERVE VELENO SU MARINO MA CONDIVISIONE

(OMNIROMA) - "I veleni di Ignazio Marino fanno male a Roma e non aiutano a risolvere i problemi di Roma, che spesso non hanno colori politici. Invito il sindaco Alemanno a non scendere sullo stesso livello di polemiche da cortile e ad avviare un percorso di dibattito e condivisione, anche con altre forze politiche e sociali che intendono l'amministrazione di una città come lavorare per il bene comune. Specialmente in un momento di grave crisi e sconforto da parte del cittadino, diventa irritante e improduttivo mostrare quello spettacolo che la vera politica dovrebbe rifiutare per senso di responsabilità". Lo dichiara in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale di Roma e candidato nel PdL. 
www.studiostampa.com

giovedì 16 maggio 2013

CODICI, GIACOMELLI: "APPREZZIAMO SOSTEGNO SCHIUMA"

(OMNIROMA) Roma, 16 MAG - "L'impegno annunciato dal consigliere Fabio Schiuma, fa piacere e siamo certi, conoscendo la sua storia, che non siano parole al vento, ma che ne conseguiranno fatti e azioni politiche reali. D'altronde il suo modo di far politica, sempre in piazza e dalla parte dei cittadini, è una garanzia del contributo che potrà dare, senza vessilli di partito a sostegno delle nostre battaglie". Lo dichiara in una nota Ivano Giacomelli segretario nazionale dell’associazione Codici: "Specialmente su temi quali: la trasparenza dell’azione amministrativa; un fisco comunale equo e trasparente; la garanzia dell’acqua quale bene pubblico; la lotta a tutte le forme di illegalità e di criminalità organizzata con particolare riferimento al fenomeno dell’usura e del racket; ad un uso razionale dei rifiuti sia come ciclo di recupero che come rispetto dell’ambiente con particolare riferimento all'azione popolare collettiva contro le morti sospette di Valle Galeria. E non solo: per una mobilità sostenibile e di servizio che favorisca gli utenti del trasporto pubblico e la rivisitazione del piano traffico della capitale con l’individuazione di 'onde verdi' che permettano ridotti tempi di sosta delle auto e una velocità media di percorrenza più alta al fine di ridurre consumi ed impatto ambientale in totale sicurezza dei pedoni, la difesa degli utenti e consumatori in genere ed in particolare dei turisti che rappresentano una risorsa per la città. La serietà dell’impegno del consigliere Schiuma ottiene l’appoggio convinto dell’Associazione pronta a schierarsi con chiunque, al di sopra di qualunque sigla o partito, saprà dimostrare serietà e coerenza con gli impegni di cittadinanza presi". 

www.studiostampa.com

CODICI, SCHIUMA (PDL): "SOSTERRÒ BATTAGLIE SU EQUITALIA, ACQUA E RIFIUTI"

(OMNIROMA) Roma, 16 MAG - "In questi anni il Codici, quale associazione nazionale di volontariato per la difesa dei consumatori, attiva nel campo dell'usura, della sanità e della legalità, si è contraddistinto per battaglie importanti, sempre in difesa dei cittadini, senza mai cadere nel reticolato ideologico e della strumentalizzazione partitica. E' doveroso da parte mia, impegnarmi nel futuro a sostenere le sue battaglie, soprattutto come consigliere che antepone da sempre l'interesse pubblico a quello del partito di appartenenza. Dalla revisione del sistema di riscossione dei tributi e la difesa da Equitalia, fino al problema della privatizzazione dell'acqua e delle bollette, passando per la questione Malagrotta e rifiuti in genere e per usura e gioco d'azzardo, sarò in prima linea al fianco dei vertici dell'associazione e dei suoi militanti, con la passione, la coerenza e il coraggio che mi hanno sempre contraddistinto". Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Fabio Schiuma, candidato nel PdL. 
www.studiostampa.com

martedì 14 maggio 2013

Attenzione !!! - Per votare SCHIUMA !!!

PRINCIPALI APPUNTAMENTI ELETTORALI di Fabio Schiuma

Martedì 14: ore 20 cena zona Aurelia, ore 22 Rhome.
Mercoledì 15: ore 11-13 commercianti Testaccio, ore 13.30 pranzo Trastevere, ore 18 e ore 20 aperitivi a casa mia in Prati ; ore 22 Rhome.
Giovedì 16: ore 11-18 incontri al Torrino, ore 19 a casa mia con associazione culturale; ore 21 zona San Giovanni ambiente sanità.
Venerdì 17: ore 16.30 incontro a Casal Lombroso, ore 18.30 incontro a Val Melaina, ore 20 incontro a casa mia, ore 21.30 cena sulla Cassia.
Sabato 18: 20.30 cena in casa privata.
Domenica 19: ore 11.30 brunch Monteverde, ore 19 incontro a casa mia, ore 21 cena Giustiniana.
Lunedì 20: ore 12 incontro zona San Giovanni, ore 18 con dipendenti rai a casa mia; ore 20 rhome.
Martedì 21: ore 18 incontro a Monteverde, ore 19 teatro Testaccio, ore 21 Little Moon sulla Tiburtina.
Mercoledì 22: ore 18 in locale Prati via della Giuliana, ore 20 incontro a casa mia, ore 22 cena sulla Tiburtina.
Giovedì 23: ore 17.30 incontro a Tor Bella Monaca, ore 19 incontro a casa mia, ore 21 cena zona Parioli.
Venerdì 24: dalle 17 alle 24 al Rhome per chiusura campagna elettorale. 

Fabio Sabbatani Schiuma.

www.studiostampa.com

lunedì 13 maggio 2013

COMUNALI, SCHIUMA (PDL): ASSESSORATO PER TURISMO VERO PETROLIO CITTÀ

(OMNIROMA) Roma, 13 MAG -
"Una citta' come Roma merita un organizzazione che sfrutti al meglio la filiera legata al turismo e cioè posti di lavoro e immagine di Roma nel mondo. Chiedo da tempo l'istituzione dell'assessorato al turismo che metterebbe a disposizione tutti i mezzi per operare al meglio nel settore del turismo vero e proprio petrolio della nostra citta". 
Lo dichiara in una nota il consigliere comunale uscente Fabio Sabbatani Schiuma e candidato nel Pdl per Roma Capitale. 

www.studiostampa.com

sabato 11 maggio 2013

Fabio Sabbatani Schiuma al "Little Moon"

Video - Incontro sulla Tiburtina 
www.studiostampa.com

FESTA MAMMA, SCHIUMA (PDL): NON OPPORTUNO CHE SCUOLA DIAZ LA DIMENTICHI

(OMNIROMA) Roma, 11 MAG - "Avevo raccolto le proteste di alcuni genitori ,della scuola materna Armando Diaz ,in merito alla volontà da parte dei dirigenti scolastici di voler abolire la festa della mamma anche in alcuni casi per non urtare la suscettibilità nel caso il bambino avesse due mamme. Apprendo oggi da quegli stessi genitori che nella scuola non è stata festeggiata la festa della mamma contrariamente agli altri anni. Trovo questa decisione poco opportuna in quanto i bambini hanno diritto di festeggiare una ricorrenza che ovunque viene festeggiata". Lo dichiara, in una nota, Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale uscente e candidato nel Pdl per Roma Capitale. 

www.studiostampa.com

ASILI NIDO, SCHIUMA: "PIANO 'ADOTTA UN NIDO' PER STOP LISTE DI ATTESA"

(OMNIROMA) Roma, 11 MAG - "Mi batterò per applicare il piano "Adotta un asilo nido" con cui reperire i fondi sufficienti per le ristrutturazioni, per mettere in sicurezza le scuole, data l'emergenza sulle carenze strutturali dei plessi scolastici. Il concorso dei privati è l'unica strada possibile per rendere concreti gli interventi di messa in sicurezza delle scuole a rischio. Bisogna, in tal senso, creare degli incentivi e dei finanziamenti per i privati che si assumeranno l'onere di eseguire i lavori all'interno dei plessi scolastici".
Lo dichiara, in una nota, Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale uscente e candidato nel Pdl per Roma Capitale.
www.studiostampa.com

venerdì 10 maggio 2013

SCHIUMA: gli incontri con i Cittadini proseguono senza sosta !

INCONTRI ELETTORALI di Venerdì 10 - Ore 10 PdL e Ugl Rai in via Teulada; ore 11 presentazione programma centrodestra; ore 12.30 organizzazione call center che partirà da Lunedì; ore 16 incontro al COmitatoDIfesaCIttadini; ore 17.30 commercianti via Appia; ore 19.30 con i residenti dell'Eur in via Proust; ore 21 apericena a casa mia in via Germanico 203. 
Fabio Sabbatani Schiuma 

www.studiostampa.com

giovedì 9 maggio 2013

CENTRALE LATTE, SCHIUMA (PDL): "PROPONGO REFERENDUM POPOLARE"

Centrale del Latte di Roma
(OMNIROMA) Roma, 09 MAG - "Marino e' un vero controsenso perché forse non sa che i suoi colleghi di sinistra ai tempi di Rutelli hanno svenduto la centrale del latte, un vero gioiello in bilancio attivo, per compiacere l'imprenditore di turno. Gli allevatori del latte del territorio laziale oggi detengono solo il 16% delle azioni della Centrale del latte di Roma, Parmalat deve restituire le quote a Roma Capitale, un patrimonio che deve rientrare a casa. Propongo un referendum popolare nell'interesse dei lavoratori e dei consumatori". 
Lo dichiara in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale uscente e candidato nel Pdl per Roma Capitale. 
www.studiostampa.com

TAXI, SCHIUMA: ASSURDO CATEGORIA SI SCHIERI CON MARCHINI-TOCCI

(OMNIROMA) Roma, 09 MAG - "E' contronatura chiedere alla categoria di schierarsi con Alfio Marchini, uno che sogna di riesumare Walter Tocci a occuparsi di Traffico. Fu infatti l'assessore della giunta Rutelli a voler sindacalizzare e impoverire la categoria dei tassisti inserendo dei turni controlegge e massacranti , motivo per cui all'epoca si blocco' la citta' a causa degli scioperi ad oltranza degli stessi tassisti". Lo dichiara in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale uscente e candidato nel Pdl per Roma Capitale che "questa mattina ha incontrato nuovamente i tassisti alla stazione Termini e ha dato loro appuntamento lunedì 13 al Rhome, in Piazza Augusto Imperatore 36". 
www.studiostampa.com

martedì 7 maggio 2013

LLPP, SCHIUMA (PDL): BENE MATTEOLI PRESIDENTE COMMISSIONE


(OMNIROMA) Roma, 07 MAG - "Sono felice della nomina a Presidente della Commissione Lavori Pubblici del sen. Altero Matteoli: Roma ha bisogno di infrastrutture anche per combattere il problema del traffico". Lo dichiara, in una nota, Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale uscente e candidato nel Pdl per Roma Capitale. "Il mio impegno - conclude Schiuma - per l'attuazione del Piano Strategico per la Mobilita' Sostenibile sara' agevolato certamente nell'indicare quei sottopassi, quegli anelli di congiunzione e tutte quelle opere in esso contenute, per migliorare la circolazione a Roma".
red071759 MAG 13
www.studiostampa.com

Elezioni: Liste di tutti i Candidati

Roma - Campidoglio
Liste Ufficiali di TUTTI i Candidati Municipio per Municipio, da tenere presente che pende un Ricorso al TAR per il Municipio X (Ostia). 

www.studiostampa.com

In città: Campidoglio, i candidati e le liste


Ventidue aspiranti sindaci e 62 formazioni in corsa per Comune e Municipi. Presentate le liste, ecco chi si fronteggia in vista dell'appuntamento elettorale del 26 e 27 maggio. 
Fonte: Romasette - di Lo. Leo.
Sessantadue formazioni in gara, di cui 45 per il Campidoglio. Per un totale di 22 aspiranti sindaci della Capitale. Sono questi i numeri legati all'appuntamento che il 26 e 27 maggio prossimi chiederà ai romani di recarsi alle urne per scegliere il sindaco, i membri del consiglio comunale, i presidenti dei Municipi e i membri dei consigli municipali. 
Il termine ultimo per la consegna dei nomi in corsa per la poltrona del Campidoglio scadeva ieri, Domenica 28 aprile, e anche se i candidati sono numerosi, la vera sfida a quattro si giocherà tra il sindaco uscente Gianni Alemanno, il chirurgo Ignazio Marino, l'imprenditore Alfio Marchini e il candidato Cinque stelle Marcello De Vito. 
Alemanno, in gara con la lista civica «Cittadini per Roma», capolista l'assessore capitolino alla Famiglia Gianluigi De Palo, è appoggiato da sei partiti, tra cui Udc, La Destra e Fratelli d'Italia. Capolista dei candidati al consiglio comunale per il Pdl l’attuale presidente dell'assemblea capitolina Marco Pomarici, al secondo posto il vicesindaco uscente Sveva Belviso. Nella lista gli assessori Marco Visconti, Enrico Cavallari, Davide Bordoni, Dino Gasperini e Maria Spen, i consiglieri comunali uscenti Angelini, Rocca, Mennuni, Guidi, Naccari, Quarzo, Siclari, Todini, Tomaselli, Vannini, Berruti, Bianconi, Cantiani, Cochi, Di Cosimo, Guidi, Gazzellone e Tredicine. Ancora, Fabio Sabbatani Schiuma, new entry nel Pdl, Alan Baccini, e Veronica Cappellaro, ex consigliere regionale nella giunta Polverini. 

www.studiostampa.com

domenica 5 maggio 2013

COMUNALI:APPUNTAMENTI ELETTORALI DI SCHIUMA (PDL)

"Questi gli appuntamenti di domani, Lunedì 6 maggio, del consigliere comunale Fabio Schiuma, candidato nella lista del Pdl: ore 9.30, incontro con i tassisti presso il parcheggio davanti alla stazione Termini; ore 20, incontro con i giovani sui problemi della 'movida romana', presso il Rhome di piazza Augusto Imperatore, 46".
Lo rende noto l'ufficio stampa di Fabio Schiuma
www.studiostampa.com

sabato 4 maggio 2013

CAMPO DE FIORI, SCHIUMA (PDL): "CON VELTRONI È DIVENTATO UN BRONX"

(OMNIROMA) Roma, 04 MAG - "con Veltroni Campo de' fiori è diventato un BRONX  fu aggredito anche il povero Teodoro Buontempo e oggi è teatro nuovamente di atti violenti. Risale ad anni fa la mia proposta di trasformare Campo dei fiori in salotto culturale. Non basta aumentare la presenza dei militari per un maggior controllo ma bisogna renderla fruibile ai turisti e ai romani diventando teatro di iniziative culturali che allontanino i delinquenti e i vandali che la stanno distruggendo facendola diventate terra di nessuno". 
Lo dichiara in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, consigliere comunale uscente e candidato nel Pdl per Roma Capitale. 
www.studiostampa.com

venerdì 3 maggio 2013

Fabio Sabbatani Schiuma (Pdl): “In campo per Roma, la città più bella del Mondo”.

Creato Giovedì, 02 Maggio 2013 13:00 | Data pubblicazione | Scritto da Samantha Trancanelli |
Ha scelto di fare la sua campagna elettorale nei mercati e nelle piazze della città a bordo del suo camper elettorale. Porta a porta, a stretto contatto con la gente e, soprattutto, mettendoci la faccia. Fabio Sabbatani Schiuma, componente dell’esecutivo romano del Pdl e candidato alle prossime elezioni comunali del 26 e 27 maggio, è rientrato quasi in zona Cesarini a novembre in Campidoglio, dopo quasi cinque anni di “esilio forzato”.  Ora è pronto a rimettersi in gioco ancora una volta. Con la passione, la tenacia e l’impegno di sempre.
Di nuovo in campo. Cosa l’ha spinta a compiere questa scelta?
“Il fatto che Roma è la città più bella del mondo, ma non è all'altezza di tante capitali europee. Sono tornato in Campidoglio a novembre scorso. Ho rinunciato a tutti i benefit, rimborsi lavorativi compresi, perché la politica per me non è un mestiere, ma una passione”.
Ha molti anni di esperienza in politica, nonostante la giovane età. Dove lo trova ancora l’entusiasmo che ha e la voglia di mettersi in gioco?
“Nel contatto diretto con l’elettore. Il mio numero di cellulare non è mai cambiato. Chiunque può chiamarmi e sa che io rispondo. Sempre. Se posso risolvere un problema lo faccio e se non posso, lo dico. Vengo dalla destra sociale e il mio primo impegno è sempre stato quello di aiutare le persone più bisognose”.
La politica oggi vive un momento complicato, di crisi e ha difficoltà a parlare alla gente. Come si può secondo lei superare tutto questo e farla riavvicinare ai cittadini, in vista anche delle elezioni romane?
“Intanto contrariamente alle politiche, alle comunali ancora si può esprimere la preferenza e scegliersi la persona alla quale dare la delega. Gli elettori e i simpatizzanti li invito anche a casa mia, offro loro la massima trasparenza e mi piace guardarli negli occhi. Sono un cittadino come loro e voglio essere il loro rappresentante, cercando di portare in Campidoglio le idee, le proposte e le critiche di coloro che mi votano”.
Le sue prime battaglie in Campidoglio quali saranno?
“Innanzitutto la tolleranza zero nei confronti dei nomadi, che significa fargli rispettare le leggi italiane. Poi il problema del traffico, che a Roma è assolutamente insostenibile e proporrò di nuovo il piano strategico per la mobilità sostenibile. Il traffico non si sconfigge con gli appelli a non utilizzare i veicoli privati. Poi il turismo, con la richiesta dell’istituzione dell’assessorato al turismo e, inoltre, la movida, che vede la nostra città lontana anni luce dagli standard europei, con alcol e musica, senza una regia e un piano regolatore del divertimento”.
L’ultima: perché scegliere proprio Schiuma alle prossime elezioni?
“Perché si avrebbe una persona onesta, che non fa questo per mestiere ed ha una competenza in materia data da 13 anni di consiglio comunale”.
Categoria: politicando
www.studiostampa.com

mercoledì 1 maggio 2013

NOTA POLITICA di Fabio Schiuma. DESTRA: SIAMO ALL'ANNO ZERO

Buongiorno a tutti!
Da candidato al comune dovrei stare attento a quello che dico circa il nuovo governo 'Lettusconi': è ovvio che a molti elettori di destra non piaccia e io, come indipendente di destra, seppur dentro al Pdl, dovrei mirare soprattutto a quelle preferenze, come nei miei propositi dichiarati.
Premesso che anch'io abbia storto parecchio la bocca alla Bonino ministro - sono antiabortista e per me è stata una macellaia, diciamolo - e all'istituzione del ministero dell'Integrazione - era una priorità? E sono note poi le mie battaglie in difesa dei diritti degli italiani, sulla tolleranza zero e contro la criminalità straniera. Ebbene ho pensato tra me e me: un governo bisogna pur farlo e serve poi a porre fine a quello scellerato di Mario Monti che si protraeva a mo' di commissariamento? Vediamo intanto cosa fa, fermo restando che la reputo tutta una tattica - obbligatoria - del centrodestra che, dopo aver così 'scassato' il Pd e dopo aver sminuito di parecchio la capacità di concretezza dei grillini, si prepara a stravincere le prossime elezioni.
Ma veniamo al dunque: non c'è poi destra in questa governo?
Signori, sapete cosa penso? Che con questi colonnelli ex finiani che la rappresentano non c'è futuro per la destra italiana. Già noi abbiamo un problema annoso nel nostro ambiente: ognuno ha la 'sua' destra ed è convinto che sia 'migliore' di quella degli altri; ognuno guarda le cose che dividono, prima di quelle che uniscono; ognuno vive di rancori e di passato.
Ma a me, sinceramente, non mi avrebbe rappresentato molto, e a destra soprattutto, chi è stato fino alla fine a spingere il pulsantino pro-Monti e poi, per meri calcoli di convenienza elettorale, ne ha preso dopo le distanze subito dopo - e magari dopo aver votato l'Imu...
Non mi avrebbe rappresentato poi affatto, chi oggi mette al centro del programma comunale 'le case agli italiani', ma quando ha avuto la possibilità di farlo stando in Campidoglio, ha pensato ad altro, assenteismo compreso, o, sempre oggi - dispiace dirlo - con un braccio fa richiedere a gran voce un'indagine sulle occupazioni e con l'altro le sponsorizza.
Volete la morale mia? Oggi la destra partitica non esiste - o almeno quella che c'è è cresciuta ancheggiando a Fini o cibandosi di antifinismo e basta, e a ben vedere spesso ne ricalca alcuni stessi errori del marito della Tulliani: ce n'è in persone come Buttafuoco o Veneziani e tra i militanti in buona fede. Inutile adombrarsi se non ve ne sia testimonianza in questa specie di governo: farebbero ben poco e forse è anche meglio così...
E magari dopo il nulla, nascerà una Marina Lapenna anche in Italia.
Serve un 'anno zero' anche per ricominciare da capo.
PS 'Ma perchè ti candidi nel Pdl?', mi dirà qualcuno. Gli rispondo con questo filmato: (http://www.youtube.com/watch?v=X29Ubk6wLH4"Campidoglio 2012: FABIO SCHIUMA ottiene fondi per case agli italiani") e con queste parole: perché politica al comune di Roma, significa risolvere i problemi della città e della gente e poi sono e resterò un 'indipendente di destra', sempre in attesa che la stessa rinasca con persone nuove e più coerenti di quelle attuali.
www.studiostampa.com