venerdì 1 febbraio 2013

DISABILI, SCHIUMA-SIBAUD: ATAC E CAMPIDOGLIO NON GIOCHINO SULLA LORO PELLE

(OMNIROMA) Roma, 01 FEB - "Il Campidoglio e l'Atac continuano a giocare sulla pelle dei disabili e degli autisti che hanno effettuato il servizio trasporto e che ora rischiano anche il posto di lavoro".
Lo dichiarano, in una nota congiunta, Roberta Sibaud, vice presidente dell'associazione 'Donne per la Sicurezza onlus' e il consigliere capitolino Fabio Sabbatani Schiuma, presidente del gruppo 'Trifoglio - Popolo della vita'. "La morale è - continua la nota - che il servizio è interrotto e non si capisce bene quando e per quanto tempo riprenderà mentre nel frattempo si prepara una gara e che l'Assemblea capitolina aveva approvato, all'unanimità con eccezione del mio voto contrario, di riaffidare all'Atac il servizio stesso; ora l'Atac avrebbe comunicato che non è in grado di effettuare il servizio e la precedente impresa scarica gli autisti impiegati, nonostante abbia preso altri appalti.
Vorremmo - conclude la nota - capire chi possa garantire il servizio che, ricordiamolo, serve dei cittadini svantaggiati ed è un servizio pubblico e se gli autisti che hanno svolto correttamente il servizio possano essere ricollocati nel medesimo senza essere buttati in mezzo alla strada".
red 011527 FEB 13
www.studiostampa.com