mercoledì 25 luglio 2012

Popolo e Nazione !

Il Bene per il nostro Popolo e la nostra Nazione non può prescindere dall'esercizio della nostra Sovranità. Il Male per Popolo e Nazione sta nell'essere privati del diritto a decidere le proprie politiche fiscali; non poter elaborare e realizzare in autonomia le proprie politiche di commercio con l'estero; essere costretti a subire le decisioni altrui su cosa produrre e cosa non produrre, cosa importare e cosa esportare, cosa mangiare e cosa non mangiare. Il Male per il Popolo e la Nazione sta nel non aver diritto, per colpa della Costituzione voluta da DC e PCI, a decidere, tramite Referendum, se accettare o meno l'Euro oppure se accettare o meno il cappio al collo del Trattato sul Fiscal Compact. Il Male per il Popolo e la Nazione sta nell'alternativa tra la Dittatura dell'Euro e quella del Dollaro. Diamo ENERGIA al Nuovo Risorgimento per l'Indipendenza di POPOLO E NAZIONE. (di Aldo Atti)

IL VOSTRO UFFICIO STAMPA