lunedì 2 ottobre 2017

IL SUPPORTO NAZIONALE DI RIVA DESTRA NON SI COMPRA, SI GUADAGNA COL RISPETTO E LA CORRETTEZZA !

Attenzione !
Come sapete, da Facebook, è improvvisamente è scomparsa la Pagina Ufficiale di Riva Destra
https://www.facebook.com/RivaDestraPaginaUfficiale 
- data l'importanza Politica della stessa abbiamo invitato Facebook a darci riscontro con estrema urgenza. 
Visto il perdurare del silenzio, si stanno attivando tutte le possibili procedure ! 
Grazie per l'attenzione ! 
Con la chiusura della Pagina Ufficiale di Riva Destra hanno infranto la Costituzione nei Principi Fondamentali. Articolo 2. La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale. 
Oltre ovviamente all'Articolo 21.

www.studiostampa.com

lunedì 25 settembre 2017

NOI CON SALVINI, LASCIANO I COORDINATORI DI 8 MUNICIPI.

(OMNIROMA) Roma, 25 SET - "Non crediamo più nel progetto politico di Noi con Salvini a Roma, poiché a Roma e nel Lazio è stato affidato nelle mani sbagliate. 
Aggiungiamo le nostre dimissioni a quelle già date sabato scorso dal capogruppo nel Municipio V di Roma, Fabio Sabbatani Schiuma, condividiamo le motivazioni della presa di distanza a livello nazionale da NcS da parte del movimento Riva Destra e iniziamo a credere che sia in corso un vero e proprio sabotaggio per impedirne la crescita, lasciando che l'unico obiettivo sia la corsa al parlamento di taluni in qualche provincia della regione". Lo dichiarano in una nota congiunta i coordinatori e vice coordinatori dei municipi I, II, IV, V, VIII, X, XI e XV, Silvana Brannetti, Laura Carrese, Patrizia Cottone, Ornella Giordano, Anna Maria Paparatto, Antonella Savina, Giancarlo Bertollini, Sigfrido Burelli, Diamante Guerra, Lorenzo Cono, Michele Lunetta, Cristiano Spadola e Salvatore Scollo. "A Roma, siamo commissariati - continua la nota - da un consigliere comunale di Terracina, nominato coordinatore regionale, con un passato in tutte le sigle possibili che si sono succedute nel centrodestra, compreso quel 'Futuro e libertà di tal Gianfranco Fini: il partito è fermo da mesi e non esiste meritocrazia. Nessuno - prosegue la nota - ha preso provvedimenti per la campagna elettorale di Roma, totalmente sbagliata nella sua impostazione mediatica e organizzativa e nella quale si è permesso a taluni di remare finanche contro il partito, in un'anarchia totale e impedendo all'allora commissario romano Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega al Senato, di lavorare come avrebbe voluto. Nel frattempo - conclude la nota - invece che produrre politica, cercare di allargare l'elettorato e dare un'identità territoriale al movimento, si preferisce emarginare chi ha portato risultati concreti, come il 4% raggiunto da Schiuma nel Municipio V, con una media romana del 2.7%, che ha continuato in quasi totale solitudine a fare politica. No, grazie, tutto questo non c'interessa e ci dispiace per Salvini stesso".
red 251511 SET 17
www.studiostampa.com

Noi con Salvini perde pezzi: lasciano i coordinatori di 8 municipi romani.

Bufera nella destra romana a un giorno dalla chiusura di Atreju.
Da Affari Italiani ! 
“A Roma, siamo commissariati - continua la nota - da un consigliere comunale di Terracina, nominato coordinatore regionale, con un passato in tutte le sigle possibili che si sono succedute nel centrodestra, compreso quel 'Futuro e libertà di tal Gianfranco Fini: il partito è fermo da mesi e non esiste meritocrazia. 
Nessuno ha preso provvedimenti per la campagna elettorale di Roma, totalmente sbagliata nella sua impostazione mediatica e organizzativa e nella quale si è permesso a taluni di remare finanche contro il partito, in un'anarchia totale e impedendo all'allora commissario romano Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega al Senato, di lavorare come avrebbe voluto”, scrivono gli ammutinati che denunciano l'emarginazione politica di coloro che hanno portato risultati concreti come Fabio Sabbatani Schiuma
Qui l'articolo completo !

www.studiostampa.com

sabato 23 settembre 2017

PARTITI, SCHIUMA: "LASCIO NOI CON SALVINI".

(OMNIROMA) Roma, 23 SET - 
"Lascio Noi con Salvini in ottemperanza e piena condivisione con quanto deliberato dal mio movimento Riva Destra, che ha smesso con decisione unanime della sua Direzione Nazionale di dare il suo sostegno nazionale e incondizionato al progetto di NcS: da oggi non faccio più parte del Direttivo Regionale del Lazio e mi iscriverò al gruppo Misto, continuando a rappresentare le migliaia di elettori che mi hanno sostenuto personalmente". Lo comunica in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, capogruppo nel Municipio V di Roma, componente del Direttivo regionale e responsabile dell'Organizzazione di Noi con Salvini.

red 231454 SET 17

www.studiostampa.com